Caslino d’Erba – Monte Palanzone

Caslino d’Erba è un piccolo paese nella provincia di Como, non molto lontano da Canzo considerato l’ultimo paese della Brianza e base di partenza di molte escursioni nelle montagne del celebre “Triangolo Lariano”.

Da Caslino d’Erba si può salire verso ovest in direzione delle prime montagne, che permettono di godersi una vista panoramica sul Lago di Como.

Possiamo parcheggiare in Piazza Mazzini e da li proseguire verso la parte alta del paese, coincidenza (o forse no) in direzione di via Monte Palanzone.

Incontriamo subito un bivio che ci ricorda che possiamo anche andare in direzione verso la Capanna Mara a sinistra, ma per questa escursione procediamo diritti seguendo per la Bocchetta di Palanzo e subito dopo per il Monte Palanzone.

La prima parte, circa 2 km, è su strada asfaltata, mentre poi inizia il sentiero di montagna vero e proprio.

Tutto il tratto di sentiero è di facile percorrenza, la salita sale graduale e ogni scorcio è particolare e in giornate di autunno si presta particolarmente bene per l’effetto foliage lungo buona parte della tratta.

E’ importante tenere sempre il sentiero numero 5, ma non si può sbagliare perchè c’è solo questo.

Che ne dite poi se chiamassimo questo come il “Sentiero del Sorriso“? Il motivo? Facile da capire guardando la prossima foto.

Una volta ultimato il sentiero nel pieno del bosco, si sbuca fuori alla Bocchetta di Palanzo, da cui parte l’ascesa finale al Monte Palanzone.

Pronti per la vista nella parte alta? Ma quella che vi state lasciando alle spalle non è comunque male.

Ultime centinaia di metri prima dei 1400 mt finali del Monte Palanzone da cui si può godere, in giornate soleggiate di una vista incredibile sino alle montagne valdostane più alte e rinomate, come il Monte Rosa e il Cervino.

Vi lasciamo un assaggio di quello che si può gustare da quassù, per il resto direi che potete farci un salto.

Per il ritorno potete fare un piccolo anello proseguendo avanti sul crinale e scendendo dall’altro versante per poi rientrare dal sentiero principale passando per il Rifugio Riella che si trova proprio sotto.


Tipologia Percorso: asfalto e sentiero di montagna

Acqua: una fontana giù in paese e poi niente per tutto il percorso


Discover Outdoor,
Taste Nature

Impronte del percorso

Seguici anche tu!