Passo San Pellegrino – Fuchiade

Per arrivare a Fuchiade occorre risalire da Moena fino al al Passo San Pellegrino.

Vi consigliamo di posteggiare l’auto al primo parcheggio sulla destra così da non pagare nulla per la sosta.

Avanzando circa 500m sulla sinistra si troverà l’imbocco per la strada che porta verso Fuchiade.

Circa 4.5 km ci separano da Fuchiade, un piccolo paesino immerso in una vallata incredibilmente verde e sotto a uno dei bellissimi massicci delle Dolomiti.

Appena approccerete il sentiero troverete un bellissimo laghetto sulla sinistra dove molti turisti scattano foto ricordo.

Il sentiero è completamente sterrato in terra battuta, la strada è molto larga e corribile e offre paesaggi mozzafiato. Lungo la strada troverete solitamente moltissime persone che fanno questo tratto, sia per la sua semplicità (non segnaliamo in pratica alcun dislivello) sia perchè comodamente percorribile anche con i bambini. Questo rende molto allettante la tratta anche per le famiglie che decidono di passare una piacevole giornata all’aperto in mezzo alla natura.

Quello che si presenta ai nostri occhi quando arriviamo è un’ampia vallata con molti sentieri che partono verso l’alto. La struttura più grande è un rifugio dove si può anche fermarsi a degustare qualcosa di tipico. Il luogo è davvero suggestivo e anche se molto frequentato è comunque molto tranquillo e merita una visita.

Una volta arrivati a Fuchiade partono moltissimi itinerari verso vette più elevate e rifugi in quota, ma queste camminate poi non saranno più adatte a tutte le famiglie con bambini che arrivano sin qui-


Tipologia Percorso: prevalentemente sterrata con il primo tratto su asfalto

Acqua: trovate qualche fontana con acqua sorgiva lungo la strada, oppure in fondo al rifugio.


Discover Outdoor,
Taste Nature

Impronte del percorso

Seguici anche tu!